Cerca

Progettare un giardino verticale

Come allestire un giardino verticale?

Come combinare le tecnologie disponibili?

Come inserire i vasi in alluminio ad una struttura esistente?

Queste ed altre sono domande che normalmente riceviamo in vista di un intervento d’inverdimento di facciata, o più semplicemente la decorazione di un terrazzo o un balcone, piuttosto che l’allestimento di uno spazio interno dove previsto un giardino verticale.


Ci sono strutture a moduli completi di kit ed accessori a corredo, lo studio di progettazione IDEE VERTICALI immagina proposte realizzabili completamente su misura o integrando le parti prefabbricate.




E' necessario ricevere informazioni minime:

- dimensioni e ingombri

- localizzazione geografica

- orientamento/esposizione solare


Ci sono poi aspetti legati alle dotazioni (adduzione e scarico, presa elettrica di F.M., ecc) che possono essere risolutivi di costi superflui e quindi evitabili. Tali informazioni. sono normalmente raccolte attraverso un sopralluogo o un confronto con i progettisti incaricati dei lavori.

Possiamo elaborare un preventivo di spesa senza alcun impegno con il solo scopo di mettere in chiaro tutti quelli che sono i costi ed evitare incerte quotazioni parametriche che negli effetti spesso non trovano corrispondenza con la realtà.





Schematizzare delle soluzioni di massima è un piacere, permette la dimostrazione dell'elasticità della tecnologia proposta. Progettare minute soluzioni di dettaglio ed integrazione ad altri interventi è una professione, composta un più chiaro incarico e la massima attenzione progettuale. Comporta dei costi ma anche delle garanzie di risultato.




Copyright 2020 | Text and project by Marco Roveggio and ARCHIGAP.

#giardinoverticale #architettura #schizzi #progetti

VUOI APPROFONDIRE IL TEMA? VUOI SVILUPPARE SINERGIE IN QUESTO AMBITO? VUOI FARE UNA RECENSIONE SULL'ARGOMENTO? VUOI COMMENTARE IL POST? Qui puoi!