Cerca

Quante domande per un giardino

Che dimensioni può raggiungere un giardino verticale? Il giardino verticale non ha dimensioni prestabilite, i vasi sono stati pensati con un interasse verticale di 40 cm e lunghezza variabile in funzione alle esigenze progettuali fino a 2,5mt. In altezza, la limitazione non è data dalla tecnologia costruttiva ma dalla necessaria progettazione della successiva manutenzione periodica di mantenimento del giardino.

E' giusto pensare a tutti gli aspetti quando si progetta un giardino.


Quali piante possono essere usate?

Ogni contesto applicativo richiede una specifica selezione botanica, non tanto in funzione del sistema d'inverdimento scerto, quanto proprio per rispondere ad esigenze progettuali e tecniche quali l'orientamento e l'ombreggiamento. Sostanzialmente arbusti, erbacee e ortaggi, sono piante normalmente coltivate in vaso. Per questo la soluzione pensata ha disegnato proprio un vero e proprio vaso tecnologico. E' prevista la dimora delle piante in modo tradizionale, piantumate in un substrato opportunamente alleggerito ma con tecniche di coltivazione tradizionali.


Si possono coltivare ortaggi?

Il sistema di coltivazione è conosciuto dai tempi remoti... i fenici imbarcarono vasi e piante per scoprire il Mar Mediterraneo. L'idea è stata proprio quella di riproporre in chiave tecnologica ed industriale una soluzione di tradizione. Si è prestata attenzione ad esigenze edilizie, di sicurezza e stabilità nonché di pulizia.




Quanta acqua è necessaria per un giardino verticale?

Non più di quanto necessitano le piante in vaso presenti sul balcone. L'apporto d'acqua significa nutrimento per le piante coltivate non si deve eccedere ne in più ne in meno. La soluzione ha previsto di assicurare l'impiego solo dell'acqua che serve e recuperare per un possibile reimpiego quella non assorbita dalle radici.




Che tipo di luce serve per la parete verde?

La luce non serve se le piante non sono vive (si veda al riguardo alternative in materiale plastico o soluzioni di verde stabilizzato). La luce solare è un elemento fondamentale insieme all'acqua ed all'aria. La parete verde deve essere installata dove può prendere luce, non necessariamente sole diretto ma è necessario garantire il giusto apporto di luce (anche artificiale).


La parete posteriore al giardino verticale deve essere impermeabilizzata?

Il sistema di drenaggio è stato p pensato. proprio. per. canalizzare. l'acqua in eccesso senza sprechi o dispersioni sulle strutture edilizie intorno al giardino verticale. Una sottostruttura metallica stacca il sistemati coltivazione dalla parete portante posteriore lasciando un'intercapedine d'aria sufficiente ad assicurare una ventilazione naturale e risparmiare l'impermeabilizzazione di muri.




Quanto costa un giardino verticale?

Costa carro avventurarsi a costruirlo da se. Soluzioni fatte senza approfondite analisi e con l'impiego di materiali meno duraturi potrebbe rivelarsi soluzione economica ma poco efficace nel tempo. Sono ormai tante le soluzioni proposte nel mercato, devono essere osservate con attenzione considerando molti aspetti che altrimenti potrebbero rivelarsi problematici nel passare del tempo.


Copyright 2017 | Text and photo by Marco Roveggio


#giardinoverticale #FAQ

VUOI APPROFONDIRE IL TEMA? VUOI SVILUPPARE SINERGIE IN QUESTO AMBITO? VUOI FARE UNA RECENSIONE SULL'ARGOMENTO? VUOI COMMENTARE IL POST? Qui puoi!